MERCOLEDI 4 DICEMBRE 2013 INCONTRO SULL’IMPIANTO a BIOGAS A LONATO

MERCOLEDI 4 DICEMBRE 2013 INCONTRO SULL’IMPIANTO a BIOGAS A LONATO

Mercoledi 4 Dicembre il Comitato Campagnoli organizza un incontro di approfondimento e Discussione sul tema dell’impianto a Biogas a Lonato del Garda,

nel corso dell’incontro verranno informati i cittadini sulle motivazioni della nostra contrarietà e sarà possibile aderire alla raccolta firme.

Quando: Mercoledì 4 Dicembre 2013 alle 20.30

Dove: A PADENGHE, PRESSO IL PLESSO SCOLASTICO DI VIA TALINA 2

INCONTRO BIOGASSIFICATORE A PADENGHE

Mercoledì 23 incontro pubblico sul Bio gassificatore

Nell’ambito delle iniziative volte a far conoscere ai cittadini gli effetti prodotti da un gassificatore di grandi dimensioni, il Comitato Campagnoli ha organizzato un’assemblea pubblica sul tema “Bio” gassificatori: impatto sul territorio e l’ambiente. L’incontro avrà luogo Mercoledì 23 Ottobre alle ore 20.30, presso il palazzetto dello Sport di Lonato, in Via Regia Antica, nei pressi della scuola elementare.

Continua a leggere

Gassificatore: il Comitato Campagnoli accende la protesta

 

In località Campagnoli, a pochi km dalle sponde del Garda, ad un pugno di metri dal Centro Commerciale “Il Leone”, tra campi coltivati ed aziende agricole di pregio, è prevista la costruzione di un impianto per il recupero di energia elettrica tramite fermentazione dei rifiuti.

 

La struttura, su cui la Provincia è chiamata ad esprimersi, prevede un Continua a leggere

Nuovo gassificatore, nuovo comitato, nuova battaglia

La storia si ripete, così come i comportamenti umani” scriveva il Machiavelli ne “Il Principe”. E’ passato poco più di un mese da quando il TAR di Brescia ha ribadito il “NO” al gassificatore di pollina a Bedizzole. Progetto precedentemente bocciato dalla Provincia per le troppe criticità ambientali della zona. Oltre che da sette diverse amministrazioni comunali e dalla popolazione.

Oggi, qualche chilometro più in là, si parla di un nuovo impianto a biogas. Non produrrà energia elettrica da deiezioni agricole, ma da fanghi di depurazione. Continua a leggere